ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Loppiano: echi dall'Assemblea AIPEC

Si è svolta a Loppiano il 21 giugno scorso, l’Assemblea dell’Associazione Italiana Imprenditori per una Economia di Comunione (AIPEC)

di Antonella Ferrucci

130621 Loppiano AIPEC 04 soci ridL’ Assemblea di una associazione è sempre un momento un po’ formale perché occorre scorrere un ordine del giorno, approvare un bilancio, relazionare ai soci sulle attività svolte, proporre e discutere strategie per il futuro. Nel caso dell’Assemblea AIPEC dello scorso 21 giugno a Loppiano si trattava anche di approvare definitivamente lo Statuto dell’Associazione dopo i vari suggerimenti raccolti dai soci a valle della precedente assemblea del 24 novembre 2012.

Senz’altro tutti questi aspetti formali sono stati rispettati, ma chi ha partecipato 130621 Loppiano AIPEC 03 ridafferma che l’Assemblea AIPEC ha comunque avuto tutt’altro sapore. Negli echi da parte dei soci del “dopo assemblea” la maggior parte sottolinea il clima di speranza, di festa, la gioia del ritrovarsi insieme. A volte anche lo stupore, specialmente da parte dei nuovi soci, quasi l’impressione di entrare in “un mondo nuovo”: come dice una neo-socia: “E' veramente una bella notizia! Avevo letto sul sito il Codice Etico e gli obiettivi Aipec: il sostegno reciproco, la condivisione, la collaborazione, l'apertura ai giovani per offrire loro nuove opportunità. Tutto questo e molto di più ho potuto sentire poi 'dal vivo' il giorno dell'assemblea.” 

130621 Loppiano AIPEC 02 ridIn effetti in questi mesi AIPEC è cresciuta e si è fatta conoscere non solo tramite il sito web www.aipec.it e la sua newsletter mensile, ma anche attraverso incontri territoriali in Trentino Alto Adige, Piemonte, Veneto, Lazio e Sicilia e la partecipazione a convegni come quello di Torino presso UCID, di Cuneo presso la Caritas e di Trento presso l’Arcivescovato o la partecipazione insieme alle altre realtà Edc alla Fiera del commercio solidale “Fa la cosa giusta”, tenutasi a Milano nel mese di Marzo.

Ovunque Aipec si presenti riscontra lo stesso interesse da parte di persone che ne condividono gli obiettivi e vogliono partecipare: evidentemente le sue proposte vanno ad intercettare le esigenze vere e profonde di tanti. E’ soprattutto la voglia di fare rete e di condividere un cammino comune a fare breccia in molti, specialmente in questo tempo di crisi. Auguri ad AIPEC per il suo secondo anno di attività ed un invito ai nostri lettori a conoscerla meglio!

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.    Segui AIPEC su FB: icona fb

Image

ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Libri, Saggi & Media

Lingua: ITALIANO

Filtro Categorie

© 2008 - 2022 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - edc@marcoriccardi.it