UMANITÀ NUOVA

Fra etnie e culture

Pozzallo

 

Spazio di aggregazione, incontro e dialogo tra realtà diverse: con questo obiettivo, sabato 25 giugno, a Pozzallo (Ragusa-Italia), città che ha dato i natali al profeta di pace Giorgio La Pira nascerà il “Centro Mediterraneo di Studi e Formazione Giorgio La Pira", che desidera caratterizzarsi come ponte di pace e incontro, officina culturale di soluzioni innovative e prassi efficaci, luogo del dialogo culturale e inter-religioso, della formazione etica, civica e politica per una società complessa, aperta e multiculturale.

Il Centro nasce grazie alla collaborazione tra la Fondazione Migrantes, la Fondazione Giorgio La Pira, il Centro Internazionale Studenti Giorgio La Pira, il Comitato Firenze Pozzallo per la Pira e la Cooperativa Fo.Co., con l’obiettivo di costruire una dimensione di integrazione e convivenza che vada oltre le logiche dell’emergenza, rispondendo alle urgenze che il costante flusso di migranti nelle nostre coste impone.

Per leggere l’articolo integrale di Ragusa Oggi clicca qui:

A Pozzallo nasce il “Centro Mediterraneo di Studi e Formazione Giorgio La Pira”

Puoi scaricare anche l’ pdf INVITO (1.49 MB) all’inaugurazione e la pdf BROCHURE DEL CENTRO (2.83 MB) .

© Photo Copyright Grétar Skúlason Creative Commons License
Presets
Main Style
Patterns
Accent Color
Apply

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.