UMANITÀ NUOVA

riviste

Plant__for__the_planetLiving City Magazine ci offre una storia bellissima: è quella di Felix Finkbeiner, un ragazzino tedesco che nel 2012 compirà solo 14 anni: cinque anni fa, tornando a casa dopo la scuola, Felix stava rimuginando sulla lezione di scienze appena seguita, riguardante la fotosintesi clorofilliana e il disboscamento....


Da quella riflessione ne è scaturita una decisione, ispirata anche dal lavoro del Premio Nobel per la pace 2004 Wangari Maathai, che ha portato alla nascita di Plant For The Planet  un’organizzazione di cui fanno parte oggi duemila bambini in tutto il mondo, e il cui slogan è accattivante: "Stop talking, start planting", letteralmente “Basta parlare, inizia a piantare”.

L’obiettivo è quello di piantare 500 miliardi di alberi in tutto il mondo, e i primi a rimboccarsi le maniche sono stati proprio i bambini che si sono assunti il compito di piantare un milione di piante a testa in ogni Paese.

Attualmente l’organizzazione è presente in 131 Nazioni.

Puoi cliccare qui per leggere il servizio di Lucia Martinez per Living City magazine in inglese.

Qui un articolo apparso sul quotidiano La Repubblica il 22 ottobre 2011.

Qui puoi seguire il discorso tenuto da Felix Finkbeiner alle Nazioni Unite nel Febbraio 2011. I sottotitoli sono in italiano.

© Photo Copyright Plant for the planet
Presets
Main Style
Patterns
Accent Color
Apply

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.