UMANITÀ NUOVA

riviste


instanbulDal 16 Gennaio la città turca è capitale europea della cultura

Franco La Cecla (Palermo, 1953) è architetto e docente di antropologia culturale in Italia e all'estero. Nei suoi lavori ha affrontato il tema dell'organizzazione dello spazio contemporaneo nell'armonia tra locale e globale, ponendo una particolare attenzione alle soglie, ai confini tra le culture.
Il prof. La Cecla ha recentemente pubblicato un interessante articolo sulla città di Istanbul, dal 16 Gennaio capitale europea della cultura.
“Queste colline”- così conclude l'articolo - “sono in realtà un affacciarsi sul destino dell'Europa, sul senso dell'apertura inevitabile tra culture, sul senso soprattutto dell'essere giovani oggi, sulla caduta fortunata di frontiere, sulle occasioni generose di strade e spazi pubblici dove si incrociano minigonne e veli, gendarmi e studenti Erasmus, spagnoli e italiani, e ovviamente anatolici con in testa le gerle del pane di sesamo che qui scandisce le mattine”.

Visualizza l'articolo completo alla pagina web: clicca qui

Presets
Main Style
Patterns
Accent Color
Apply

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.