UMANITÀ NUOVA

Educazione e cultura

Educazione e cultura

La formazione umana e culturale dei singoli e delle comunità è una fondamentale ricchezza per la società. Se la fraternità è categoria di pensiero e di azione, vista da una prospettiva pedagogica, può dare impulso a un modello unitario di ricerca che faccia emergere lo stretto rapporto tra teoria e prassi, tra parola e vita concreta. Perché l’idea del bene comune dipende anche dall’idea di persona a cui si fa riferimento.

 

Tutta la mia città 2

Tuttalamiacitta4La città come forma privilegiata di convivenza, che nasce da un patto liberamente stabilito tra i suoi abitanti. Ma come si sviluppa nell'arco della vita l'esperienza di essere cittadini? Come si fa “politica” in una città? Da una conversazione rivolta agli adolescenti, un'insegnante tenta di dare le prime risposte.

Vi proponiamo la seconda e ultima parte.

di Ilaria Pedrini- Trento (Italia)*

Leggi tutto...

Tutta la mia città 1

tutta la mia città 1La città come forma privilegiata di convivenza, che nasce da un patto liberamente stabilito tra i suoi abitanti. Ma come si sviluppa nell'arco della vita l'esperienza di essere cittadini? Come si fa “politica” in una città? Da una conversazione rivolta agli adolescenti, un'insegnante tenta di dare le prime risposte.

di Ilaria Pedrini- Trento (Italia)*

Leggi tutto...

Aforismi/5

Aforismi52

 

 

"Sono un cittadino, non di Atene o della Grecia, ma del mondo".

(Socrate, filosofo greco)



"Stiamo correndo il pericolo di rendere le nostre città posti in cui gli affari vanno avanti, ma la vita, in senso proprio, è perduta".

(Hubert Horatio Humphrey)

 

 

 

Aforismi51

 

 

"La città è maestra dell'uomo".

(Simonide di Ceo, filosofo greco)

"La città non è solo un insieme di mattoni, ma quella strana cosa che sono le relazioni tra le persone".

(Italo Calvino)

Aforismi/4

George-Simmel

 

"Occorre appena ricordare che le metropoli sono i veri palcoscenici di questa cultura che eccede e sovrasta ogni elemento personale. Qui, nelle costruzioni e nei luoghi di intrattenimento, nei miracoli e nel comfort di una tecnica che annulla le distanze, nelle formazioni della vita comunitaria e nelle istituzioni visibili dello Stato, si manifesta una pienezza dello spirito cristallizzato e fattosi impersonale così soverchiante che – per così dire – la personalità non può reggere il confronto. Da una parte la vita viene resa estremamente facile, poiché le si offrono da ogni parte stimoli, interessi, modi di riempire il tempo e la coscienza, che la prendono quasi in una corrente dove i movimenti autonomi del nuoto non sembrano neppure più necessari. Dall'altra, però, la vita è costituita sempre più di questi contenuti e rappresentazioni impersonali, che tendono a eliminare le colorazioni e le idiosincrasie più intimamente singolari; così l'elemento più personale, per salvarsi, deve dar prova di una singolarità e una particolarità estreme; deve esagerare per farsi sentire, anche da sè stesso".

(Georg Simmel, filosofo e sociologo)

robert-park

 

[...] La città è qualcosa di più di una congerie di singoli uomini e di servizi sociali, come strade, edifici, lampioni, linee tranviarie e via dicendo; essa è anche qualcosa di più di una semplice costellazione di istituzioni e di strumenti amministrativi, come tribunali, ospedali, scuole, polizia e funzionari di vario tipo. La città è piuttosto uno stato d'animo, un corpo di costumi e di tradizioni, di atteggiamenti e di sentimenti organizzati entro questi costumi e trasmessi mediante questa tradizione".

(Robert Park, sociologo)

Aforismi/3

martini

 

"Il futuro della città dipende molto più dal costume e dalla cultura dei cittadini che dalla bellezza dei suoi edifici e dal buon funzionamento delle istituzioni".

(Card. Martini: discorso di addio alla città di Milano – 28 giugno 2002)

 

 

 

 

lapira

 

"Che sarebbe dell’umanità senza [le città], questi centri essenziali del mondo civile … queste ‘unità viventi’ in cui si concentrano i valori essenziali della storia passata e futura?"

(Giorgio La Pira, 1954)

 


 

 

 

 

"Una città non è disegnata, semplicemente si fa da sola. Basta ascoltarla, perchè la città è il riflesso di tante storie".

(Renzo Piano)

Altri articoli...

  1. Aforismi/2
  2. Aforismi/1
Presets
Main Style
Patterns
Accent Color
Apply

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.